Come proteggere gli occhi dal sole

Come proteggere gli occhi dal sole

La protezione della pelle svolge un ruolo significativo nelle nostre giornate al mare. Creme solari con alto filtro UV si affacciano nelle nostre case. Siamo pronti a proteggere ogni piccolo lembo della nostra pelle, tralasciando però una parte molto importante:  La protezione degli occhi.

La ricerca ha stabilito una correlazione fra l'esposizione agli UV e le patologie oftalmiche a breve e a lungo termine. Per evitare il peggio, occorre essere consapevoli dei rischi a cui esponiamo gli occhi quando prendiamo il sole e sapere soprattutto come difenderci:

Occhiali da sole: La “scusa” di rimanere sotto l’ombrellone non serve perché purtroppo i raggi UV penetrano anche all’ombra. Indossare occhiali da sole anche sotto l’ombrellone risulta l’unico modo per avere la migliore protezione.   

Lenti a contatto: Sono molto comode specialmente nel periodo estivo, ma non dobbiamo sottovalutare il fatto che proteggano solamente una parte dell’occhio. E’ preferibile utilizzare lenti monouso e diminuire il tempo in cui le indosseremo. La ricerca ha studiato delle lenti con filtro UV ( sempre preferibili a quelle normali) ma da usare comunque con cautela. Sono anche disponibili sul mercato degli spray che servono ad idratare l’occhio. Usiamoli dopo il bagno ( il sale tende a seccare la cornea). Ricordiamoci che le lenti a contatto sono solo protettive della cornea mentre il resto dell’occhio è totalmente esposto ai raggi UV.

Bambini e anziani: Parliamo dei soggetti più sensibili e a rischio. Pensiamo che solamente una bassa percentuale portano gli occhiali da sole nonostante i primi passino molte ore sotto il sole ( come anticipavo prima,i genitori tendono a proteggere solamente la pelle).  L'apparato visivo dei bambini al di sotto dei dieci anni è ancora in crescita e va tutelato al meglio. Anche nel loro caso la scelta degli occhiali è molto importante. Anche gli anziani sono soggetti più a rischio perché la loro lacrimazione è più scarsa, il cristallino più opaco e c'è una maggior predisposizione alla maculopatia (progressiva perdita della visione centrale, spesso bilaterale, che limita fortemente la funzione visiva).  

Avrete capito che quest’estate la scelta degli occhiali da sole è fondamentale quanto quella della crema solare. Portiamoci avanti e andiamo alla ricerca degli occhiali giusti per noi e la nostra famiglia. 

 

Nessun commento per questo articolo. Vuoi essere tu il primo?

Lascia una risposta

Devi eseguire il login per poter pubblicare i commenti