I cibi che proteggono il fegato

12 Oct 2017 Alimentazione
I cibi che proteggono il fegato

Il fegato è uno degli organi più importanti del nostro corpo, in quanto lavora costantemente, svolgendo ogni giorno più di cinquecento funzioni diverse. Il fegato filtra il sangue e ci permette di smaltire i carboidrati e i grassi che ingeriamo attraverso il cibo. Tenere sotto controllo il fegato e ogni giorno fare attenzione a non appesantirlo significa guadagnare in salute. È importante fare attenzione a non ingerire un numero troppo alto di carboidrati e di grassi, prediligendo una dieta equilibrata e mantenerla costante nel tempo.

Quali sono i cibi che aiutano il nostro fegato a depurarsi e a svolgere correttamente i suoi compiti? Innanzitutto, ricordiamoci che il pesce è un vero e proprio elisir di lunga vita. Gli Omega 3 contenuti nel pesce sono efficaci per proteggere le cellule epatiche dai tumori e tengono bassi i livelli di colesterolo LDL. Inoltre svolgono un’importante azione antinfiammatoria e antiradicali liberi tanto da avere la capacità fondamentale di rafforzare il fegato. Un’alimentazione ricca di grassi e di fritti e povera di frutta e verdura, intossica il fegato e lo predispone ad alcune malattie e disturbi di vario genere. Quando il fegato lavora male il corpo ne risente anche all’esterno, con l’aumento dell’adipe.

L’attività del fegato contribuisce al metabolismo della maggior parte dei costituenti biochimici dell’organismo; l’eccesso di cibo contribuisce a debilitare il fegato che fa fatica a detossificare l’organismo quando si trova di fronte ad un ostacolo di questa portata. L’alimentazione è un ottimo alleato per il fegato in quanto lo aiuta a liberarsi delle sostanze tossiche, come alcol, farmaci, caffeina e cibi grassi.

I nutrienti amici del fegato sono la vitamina A, la C e la E che si trovano soprattutto nella frutta, nella verdura e nei cereali integrali. Una dieta ideale per depurare il fegato è composta di:

  • carciofi, preferibilmente crudi, che depurano e riducono il livello di colesterolo cattivo di trigliceridi.
  • limoni, che contengono la vitamina C e contribuiscono a favorire la rigenerazione delle cellule del fegato;
  • mele, che contengono triterpenoidi, ottimi per la prevenzione del tumore, e vitamina C che smaltisce il gasso in eccesso;
  • orzo, disintossicante ed emolliente per i disturbi dell’apparato digerente.
Nessun commento per questo articolo. Vuoi essere tu il primo?

Lascia una risposta

Devi eseguire il login per poter pubblicare i commenti