Il limone un valido alleato

Il limone un valido alleato

Con il ritorno della campagna dei “limoni per la ricerca” organizzata dalla fondazione Veronesi, in questo articolo parleremo di questo frutto dalle mille proprietà da introdurre nella nostra alimentazione. Vi presenteremo un frutto povero di calorie e ricco di vitamina C con numerose proprietà benefiche tra cui favoreggiamento della digestione e i rinforzo del sistema immunitario. Scopriamo insieme le sue proprietà:

  1. La pianta del limone puo’ arrivare fino ad un’altezza di 6 metri. I suoi frutti si presentano sia con la buccia liscia sia con la buccia rugosa i cui olii essenziali vengono utilizzati per uso alimentare cosmetico.
  2. Il limone viene coltivato in zone calde: le zone italiane che si prestano maggiormente alla sua piantagione sono la Sicilia, Calabria e la Campania. Il limone ha pochissime calorie (parliamo di 29 cal. per 100 grammi e una percentuale di grassi irrisoria). Per il loro basso indice glicemico questi frutti sono perfetti anche per i
  3. Il minerale più importante presente nel limone è il potassio che unito alla vitamina C rappresenta un valido aiuto per la nostra salute. Il potassio reintegra i sali persi durante la sudorazione ed è un vaso dilatatore, diminuendo la pressione arteriosa. La vitamina C è presente in alta percentuale e aiuta la produzione di collagene e la stimolazione delle difese immunitarie.
  4. Il beta-carotene ha un’ottima azione antiossidante. Esso rappresenta il precursore della vitamina A, fondamentale per la vista e per i processi di crescita e riparazione che avvengono nelle cellule.

Quali sono i suoi benefici?

  1. Il consumo di succo di limone durante i pasti aiuta con la produzione dei succhi gastrici che stimolano la digestione.
  2. Un bagno rigenerante per il nostro organismo? Prova con acqua e limone tutte le mattine.
  3. Diluire il succo di limone in acqua tiepida contrasta la formazione di calcoli renali sempre per la produzione di acido citrico che scioglie la loro formazione.
  4. Abbassa i livelli di colesterolo: La presenza di vitamina C, inoltre, contrasta l’ossidazione del colesterolo nelle arterie, processo alla base dell’arteriosclerosi.

Quando dobbiamo limitare l’utilizzo di questo prezioso alleato?

Il limone particolari controindicazioni, ma deve essere utilizzato con cautela da chi soffre di gastrite o reflusso gastroesofageo perché la sua assunzione potrebbe causare irritazione alle muscose grastriche . Il succo di limone non va utilizzato in acqua bollente perché farebbe evaporare la vitamina C che è termolabile e si rischierebbe quindi di compromettere le proprietà dello stesso frutto.  

Ora abbiamo tutte le informazioni per cominciare ad introdurre nella nostra alimentazione questo alleato naturale che ci aiuterà a depurare l’organismo ed a proteggerlo degli agenti esterni.

Nessun commento per questo articolo. Vuoi essere tu il primo?

Lascia una risposta

Devi eseguire il login per poter pubblicare i commenti