Fai la tua riabilitazione respiratoria in Quisisana

Un percorso terapeutico per chi è affetto da malattie polmonari croniche

La riabilitazione respiratoria è un programma di cura per il recupero funzionale respiratorio completo di chi soffre di malattie respiratorie acute e croniche.

La riabilitazione respiratoria è fondamentale anche in presenza di alterazioni strutturali irreversibili, in quanto riduce i sintomi delle malattie polmonari e migliora di molto la qualità della vita di chi ne è affetto.

Il trattamento permette di:

  • Ridurre e controllare la dispnea sia a riposo che da sforzo.
  • Aumentare la capacità di esercizio fisico e la forza e il trofismo dei muscoli respiratori (diaframma e muscoli toracici).
  • Ridurre lo stato di ansia e depressione.
  • Ridurre la frequenza e la gravità delle riacutizzazioni.
  • Migliorare la qualità della vita quotidiana.

Il programma di riabilitazione respiratoria è indicato non solo per i pazienti in stato avanzato di malattia ma anche per i pazienti in stadio più precoce: la riabilitazione respiratoria infatti previene il peggioramento della malattia, migliora lo stato clinico ed evita ulteriori danni funzionali respiratori.

Il programma di riabilitazione respiratoria si sviluppa in 2 modalità:

  1. Riabilitazione respiratoria in degenza

In base al quadro clinico, il paziente con grave compromissione funzionale respiratoria viene indirizzato verso il Reparto di Degenza Ordinaria oppure verso la Terapia Intensiva Respiratoria: qui viene sottoposto alle cure mediche del caso e a un’eventuale ventilazione polmonare non invasiva.
Le sedute di fisioterapia respiratoria si svolgono tutti i giorni, 2 volte al giorno.

  1. Riabilitazione respiratoria ambulatoriale

Il paziente viene sottoposto a una visita pneumologica specialistica che comprende la spirometria e la saturimetria. In base alle condizioni cliniche del paziente viene impostato un programma riabilitativo respiratorio personalizzato, con 2 approcci di diversa intensità:

Programma 1

  • Ciclo di 15 sedute di fisioterapia respiratoria (3 volte a settimana).
  • Visita di controllo pneumologica a metà ciclo per verificare i risultati ottenuti.
  • Visita pneumologica finale.
  • Programma 2

  • Ciclo di 15 sedute di fisioterapia respiratoria (3 volte a settimana).
  • Training fisico personalizzato con monitoraggio dell’ECG e della saturimetria sotto sforzo, il tutto sotto la supervisione costante dello specialista.
  • Qual è il paziente ideale per la riabilitazione respiratoria?

    La riabilitazione respiratoria è indicata per i pazienti che soffrono delle seguenti patologie:

    • Broncopolmonite
    • Insufficienza respiratoria acuta e cronica
    • Embolia polmonare
    • Fibrosi polmonare
    • Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
    • Sindrome delle apnee ostruttive del sonno
    • Postumi di interventi di chirurgia toracica e cardiaca
    • Enfisema polmonare
    • Asma bronchiale
    • Bronchiettasie
    • Ipersecrezione bronchiale
    • Patologie della gabbia toracica (es. scoliosi)
    • Malattie neurologiche con valenza respiratoria (SLA, distrofia muscolare) 

    Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (dal 25 maggio 2018 ed in seguito anche “GDPR”) come descritto nell'informativa