Cardiotocografia

cardiotografia

Cardiotocografia

La cardiotocografia consiste nella registrazione contemporanea della frequenza cardiaca fetale e dell’attività contrattile dell’utero tramite un apposito strumento detto cardiotocografo, dotato di appositi trasduttori posizionati sull’addome materno. La cardiotocografia viene usata per valutare il benessere fetale non solo durante il travaglio, ma anche durante le ultime settimane di gravidanza.

In base alle richieste del proprio ginecologo il monitoraggio in genere va eseguito a partire dalla 35°settimana di gestazione, ma se necessario anche prima (a scadenza settimanale o, in alcuni casi, bisettimanale).

L’esame in media dura 20-30 minuti.

Convenzioni assicurative e polizze sanitarie

La Casa di Cura Quisisana è convenzionata con le principali compagnie assicurative che, tramite apposite polizze sanitarie, coprono la maggior parte delle prestazioni in regime di ricovero e ambulatoriale. Per qualsiasi informazione contatta il nostro Servizio Assicurazioni al 06 80958396.

RICHIEDI INFORMAZIONI




Con la compilazione del presente modulo autorizzo, ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D.Lgs. n.196/2003 e successive modifiche ed integrazioni del D.Lgs 101/2018 (adeguamento al regolamento UE 2016/679 - GDPR), Eurosanità S.P.A., al trattamento dei dati personali forniti, per le finalità gestionali necessarie alla ricezione e lavorazione della suddetta richiesta.