Programmi di prevenzione

Percorsi che promuovono la salute di tutti

Percorsi che promuovono la salute di tutti

La medicina del Terzo Millennio è basata essenzialmente sui programmi di prevenzione, vale a dire su quei programmi utili alla:

  • Prevenzione primaria:si attua con la eliminazione delle cause che inducono le malattie (vedi il fumo di sigaretta per il cancro del polmone).
  • Prevenzione secondaria:si attua con la Diagnostica di Laboratorio e la Diagnostica per Immagini che permettono di dimostrare, anche nel paziente asintomatico, le modificazioni bioumorali (come i markers tumorali) e le variazioni anatomiche, angiogenetiche e metaboliche nei diversi organi e apparati.
  • Prevenzione terziaria: viene attuata per contrastare e interrompere l’evoluzione delle diverse patologie con atti terapeutici idonei, sia con la terapia medica sia con l’interventistica sia con la terapia chirurgica.

I programmi di prevenzione di Quisisana

Tutti i percorsi attivi nella clinica

Presso la Casa di Cura Quisisana sono stati attivati diversi programmi di prevenzione spontanea per le seguenti patologie:

Scopri anche i check-up mirati per uomo e donna

Prevenzione del tumore della mammella

La mammografia e l’ecografia mammaria arrivano a risolvere circa l’85% dei problemi al seno

La prevenzione del tumore della mammella oggi viene svolta con un programma personalizzato che comprende oltre all’esame clinico lo studio combinato mammografia + ecografia, eventualmente (soprattutto nelle donne con protesi mammarie) con risonanza magnetica.

Presso il Reparto di Diagnostica per Immagini della Casa di Cura Quisisana la mammografia viene eseguita con un mammografo digitale diretto di ultimissima generazione General Electric con tomosintesi e dual energy a basso dosaggio di radiazioni (riduce radiazioni ad ¼ rispetto a mammografi standard) ed elevata definizione. L’ecografia viene svolta con una apparecchiatura EPIC (Philips) con sonde dedicate alla mammella. La combinazione dei due esami comporta un implemento nella accuratezza diagnostica rilevante: arriva a risolvere circa l’85% delle problematiche con la possibilità di completare l’iter diagnostico, nei casi dubbi, con uno studio con risonanza magnetica.

Nel caso in cui si dimostrasse l’esistenza di una lesione sarà possibile svolgere la tipizzazione della stessa per mezzo di una biopsia su guida stereotassica o ecografica in considerazione della tipologia della lesione stessa e procedere aduna biopsia sotto guida RM nelle lesioni dimostrate soltanto con la risonanza magnetica.

Il programma di prevenzione personalizzata viene consigliato a partire dai 40 anni fino ai 75 anni di età, questo in considerazione di due fatti: la importante incidenza della patologia tumorale mammaria anche nella fascia di età tra i 35/40 anni e la prospettiva di vita nel sesso femminile che è arrivata, mediamente, a 84 anni di età.

Prenota il tuo esame

  • Mammografia
  • Mammografia + ecografia
  • Reperage
  • Biopsia stereotassica

  • Biopsia sotto guida ecografica
  • Linfonodo sentinella
  • RM mammella
  • Biopsia RM guidata

Prevenzione del tumore del colon-retto

Colonscopia classica e colonscopia virtuale: due metodi di prevenzione efficaci

La Casa di Cura Quisisana offre la possibilità di effettuare la prevenzione del tumore colon-rettale con due tecniche: la colonscopia classica con endoscopio o con la colonscopia virtuale con tomografia computerizzata volumetrica. La scelta della metodica viene demandata al paziente, in considerazione dell’accettazione di una maggiore o minore invasività del metodo.

Nei pazienti asintomatici senza familiarità si consiglia di svolgere il primo esame entro i 50 anni di età e ripeterlo periodicamente ogni 5 anni. Nel caso di familiarità diretta sarà opportuno svolgere la prima indagine regolata 10 anni prima dell’età di insorgenza della patologia tumorale nel familiare.

Prenota il tuo esame

Endoscopia classica
Colonscopia virtuale
Colonscopia virtuale

Prevenzione del tumore del polmone

Un esame TC volumetrico per individuare anche le lesioni nodulari di piccole dimensioni

La prevenzione del tumore polmonare deve essere sia primaria (con uno stile di vita corretto senza il vizio del fumo) sia secondaria, con una TC volumetrica ad alta risoluzione e a basso dosaggio di radiazioni soprattutto nei pazienti oltre i 50 anni che abbiano fumato da almeno 10 anni: ovvero pazienti esposti a inalazione di elementi tossici o con precedenti anamnestici familiari di tumore polmonare.

Oggi la prevenzione viene svolta con un esame TC volumetrico in quanto i risultati riferiti in letteratura dimostrano che la semplice radiografia del torace è insufficiente per identificare lesioni nodulari di piccole dimensioni a differenza di quanto ottenibile con la TC volumetrica multistrato. Nel caso di reperimento di un nodulo polmonare questo potrà essere caratterizzato con una opportuna valutazione volumetrica (ALA) e angiogenetica.

Prenota il tuo esame

Prevenzione del tumore della prostata

La Risonanza Magnetica Multiparametrica: un esame sicuro e non invasivo

Il carcinoma prostatico rappresenta in Europa e anche in Italia la neoplasia a incidenza più elevata negli uomini. La gestione del paziente con carcinoma prostatico è complessa e varia dalla necessità di una diagnosi precoce a un trattamento idoneo.

La Casa di Cura Quisisana è un Centro di eccellenza per la prevenzione, diagnosi e cura di questa patologia. La clinica dispone di un imaging avanzato, la Risonanza Magnetica Multiparametrica (RMmp), un metodo non invasivo che non fa uso di radiazioni ionizzanti ma che si basa sul principio della radiofrequenza.

L’esame di Risonanza Magnetica Multiparametrica si compone di:

  • Studio morfologicoper la valutazione dell’anatomia della ghiandola e della eventuale lesione;
  • Studio di spettroscopia a idrogeno per la valutazione metabolica della ghiandola e della lesione;
  • Studio di diffusione per la valutazione del grado di proliferazione e di danno cellulare della lesione;
  • Studio di perfusioneper la caratterizzazione della lesione in base alla vascolarizzazione.

L’elaborazione e la correlazione di tutti i dati ottenuti con le diverse tecniche generano delle zone in cui si sospetta la sede della lesione. Quindi l’esame può essere completato direttamente e in tempo reale da una biopsia svolta sotto-guida di Risonanza Magnetica, attraverso un sistema semiautomatizzato che indirizza il prelievo dove l’imaging di Risonanza Magnetica ha individuato il focolaio patologico.

Per la prima volta, attraverso il sistema di biopsia RM-guidata, esiste la possibilità di effettuare prelievi mirati a livello della lesione identificata con l’imaging, diversamente da quanto avviene tramite le biopsie svolte secondo uno schema casuale sotto-guida ecografica, attraverso le quali il minimo di prelievi svolti è almeno 12.

Il sistema RM-robot-guidato permette di ridurre drasticamente il numero di prelievi e limitarli – da un minimo di 1 ad un massimo di 3 – alla zona sospetta, con estrema precisione e riduce significativamente con tendenza ad azzerarle il rischio di infezioni.

L’esame di base per la prevenzione del tumore della prostata è rappresentato dalla valutazione del PSA sia libero che coniugato, che si può effettuare presso il Laboratorio di Analisi della Casa di Cura Quisisana CHIAMA 06 80958298.

Se i valori di PSA superano i 4 ng/ml, l’iter diagnostico deve proseguire sia con una Ecografia transrettale della prostata sia con un esame di Risonanza Magnetica con determinazione spettroscopica della struttura prostatica.

Per prenotare un esame/biopsia

Malattie vascolari: dalla prevenzione alla cura

Esami per la prevenzione delle malattie vascolari gravi e controlli periodici per le malattie vascolari minori

La Casa di Cura Quisisana può essere considerata un centro di eccellenza per la prevenzione e cura delle malattie vascolari. È infatti dotata di tutti gli strumenti necessari a svolgere sia una prevenzione delle malattie vascolari gravi (ictus ischemico, patologia aneurismatica intracranica) che controlli periodici di problematiche vascolari minori quali le varici (ed altro).

Gli esami indicati per la patologia stenotica dei vasi epiaortici e per la prevenzione dell’ictus ischemico sono:

  • L’eco-color-Doppler (ECD) che è universalmente accettato come metodica di screening per la valutazione della patologia aterosclerotica carotidea.
  • La tomografia computerizzata (TC) che permette una rapida valutazione dei vasi epiaortici con immagini ad alta risoluzione e risulta particolarmente indicata nella valutazione della placca ulcerata.
  • L’angio Risonanza Magnetica (Angio – RM) che grazie all’utilizzo di differenti sequenze permette la valutazione sia del grado di stenosi sia delle caratteristiche di placca.

Inoltre, per la patologia aneurismatica intracranica, le metodiche utilizzabili sono l’Angio TC e l’Angio RM.

La Casa di Cura ha un ambulatorio specialistico attivo 2 volte alla settimana.

Prenota una visita

Prenota un esame

La sezione di Diagnostica per Immagini della Casa di Cura, che si avvale di tecnologie di ultima generazione e di una équipe di radiologi dedicati, è a disposizione per svolgere gli esami indicati chiamando lo

Unità di Diagnostica per Immagini

Inoltre, la Casa di Cura è in grado di organizzare:

  • Procedure di Radiologia Interventistica (quali i posizionamenti di stent cariotidei o il trattamento di altre stenosi vascolari), trattamento percutaneo degli aneurismi della aorta.
  • Interventi specialistici maggiori o minori.
  • Interventi di Neurochirurgia.

Prenota o richiedi info

Prevenzione delle malattie cardiache

Un centro di Cardiologia di eccellenza con un ambulatorio continuo e apparecchiature di ultima generazione

La Casa di Cura Quisisana può essere considerata un centro di Cardiologia di eccellenza in quanto:

  • Ha attivo un ambulatorio cardiologico continuo.
  • È dotata di apparecchiature di ultimissima generazione (Ecocardiografo Philips, Risonanza Magnetica 1,5 Tesla Philips con programma per Cuore e Vasi, TAC Multistrato: TC New Revolution General Electric con programma CARDIO TC e studi di FFR CT)-

La Casa di Cura Quisisana inoltre:

  • Permette di svolgere prove da sforzo, il montaggio Holter cardiaco e pressorio.
  • È dotata di una moderna ed efficiente sala emodinamica per svolgere di coronarografie e angioplastiche coronariche, trattamenti endoluminali su valvole ad alta patologia cardiaca.
  • È dotata di 2 sale operatorie attrezzate per la cardiochirurgia.
  • È dotata di 4 posti di Unità Coronarica.
  • È dotata di 8 posti di Terapia Intensiva.
  • Garantisce la presenza di cardiologi clinici, cardiologi interventisti, elettrofisiologi, aritmiologi e cardiochirurghi.
  • Garantisce la possibilità di svolgere la riabilitazione cardiologica e di avvalersi del nuovissimo Centro di Fisioterapia.

Cos’è la FRACTIONAL FLOW RESERVE CT (FFRct) e perché misurarla

L’importanza della valutazione del flusso coronarico residuo

Il dolore toracico può essere sostenuto da patologia dei vasi che irrorano il muscolo cardiaco, dette arterie coronarie. Queste ultime possono ridursi di calibro in seguito a patologia ateromasica limitando il flusso di sangue con conseguente rischio di infarto. La TC cardiaca si è affermata da anni come tecnica non invasiva di scelta per la valutazione anatomica delle coronarie ed è possibile acquisire immagini dell’interno cuore in una piccola frazione di secondo con tomografi di ultima generazione come quello in dotazione presso la Clinica Quisisana (GE New Revolution): tutto il cuore in 0,28 sec con una dose di radiazioni bassa (2-3 mSv) e modesta quantità di mezzo di contrasto.

Ma la sola valutazione della riduzione del lume del vaso può non essere sufficiente a stabilire la terapia ottimale, perché a volte stenosi anatomicamente rilevanti possono non ridurre in modo significativo il flusso ematico e viceversa, pertanto in alcuni casi è necessaria una valutazione funzionale flussimetrica della stenosi coronarica per poter scegliere la terapia più adatta, farmacologica o di rivascolarizzazione. Proprio per risolvere questi quesiti è stata introdotta la FFRct che rappresenta una stima della riduzione del flusso di sangue provocata dalla stenosi coronarica e si ottiene in maniera non invasiva da un esame TC cardiaco già acquisito, senza la necessità di ulteriori somministrazioni di radiazioni e di mezzo di contrasto: le immagini digitali vengono inviate in maniera anonima a un centro di calcolo esterno (HeartFlow, California) dove verrà elaborato un modello 3D del circolo coronarico, su cui vengono rappresentati a colori i valori relativi del flusso ematico. Il modellino, una volta elaborato, può essere visionato dal medico richiedente per le deduzioni del caso al fine di decidere sull’opportunità o meno di proseguire l’iter diagnostico tramite la coronarografia invasiva.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.heartflow.com

Per organizzare l’iter completo o prenotare una visita di cardiochirurgia

Per prenotare un esame specifico di Radiologia (Diagnostica per Immagini)

Check-up mirati per uomo e donna

Per conoscere e tenere sotto controllo il tuo stato di salute

Grazie ai check-up è possibile attuare un programma di medicina preventiva molto accurato. Gli esami, studiati per età e per sesso, sono eseguiti da medici specialistici durante l’arco di una giornata. Un medico coordinatore avrà cura di controllare tutti gli esami eseguiti e di fornire ai pazienti una relazione conclusiva con tutte le indicazioni necessarie.

Prenota il tuo check-up

Check-up donna

  • Visita ginecologica + pap test
  • Mammografia + ecografia della mammella
  • Ecografia pelvica
  • Densitometria ossea

Esami di laboratorio

  • Azotemia
  • Bilirubinemia totale e frazionata
  • Colesterolo HDL
  • Colesterolo LDL
  • Creatininemia
  • Emocromo con formula e piastrine
  • Fosfatasi alcalina
  • Gamma GT
  • Glicemia
  • Protidogramma
  • Sideremia
  • Transaminasi

  • Trigliceridi
  • Urinemia
  • PT-PTT
  • Fibrinogeno
  • CPK
  • Hbs Ag
  • HCV
  • Ferritina
  • Omocisteina
  • Esame standard urine
  • Ricerca di s.o. nelle feci

Visite specialistiche

  • Visita medica con indagine anamnestica ed esame obiettivo
  • ECG con visita cardiologica e test ergonometrico
  • Ecotomografia addome completo
  • Visita ORL con audiometria
  • Visita oculistica

  • Ecocolordoppler Vasi Epiaortici e doppler arti inferiori
  • Visita ginecologica
  • Rx Mammografia + Ecografia
  • TC torace
  • Visita ortopedica

Check-up uomo

  • PSA + ecografia prostatica.
  • RM multiparametrica prostatica.
  • Colonscopia virtuale (con TC).
  • Cardio TC.
  • TC dei polmoni.
  • TC delle carotidi – vasi epiaortici – aorta toracica e addominale

Esami di laboratorio

  • Azotemia
  • Bilirubinemia totale e frazionata
  • Colesterolo HDL
  • Colesterolo LDL
  • Creatininemia
  • Emocromo con formula e piastrine
  • Fosfatasi alcalina
  • Gamma GT
  • Glicemia
  • Protidogramma
  • Psa totale e libero
  • Sideremia

  • Transaminasi
  • Trigliceridi
  • Urinemia
  • PT-PTT
  • Fibrinogeno
  • CPK
  • Hbs Ag
  • HCV
  • Ferritina
  • Omocisteina
  • Esame standard urine
  • Ricerca di s.o. nelle feci

Visite specialistiche

  • Visita medica con indagine anamnestica ed esame obiettivo
  • ECG con visita cardiologica e test ergonometrico
  • Ecotomografia addome completo
  • Visita ORL con audiometria
  • Visita oculistica

  • Ecocolordoppler Vasi Epiaortici e doppler arti inferiori
  • Visita urologica
  • TC torace
  • Visita ortopedica

Medici specialisti

Convenzioni assicurative e polizze sanitarie

La Casa di Cura Quisisana è convenzionata con le principali compagnie assicurative che, tramite apposite polizze sanitarie, coprono la maggior parte delle prestazioni in regime di ricovero e ambulatoriale. Per qualsiasi informazione contatta il nostro Servizio Assicurazioni al 06 80958396.

RICHIEDI INFORMAZIONI




Con la compilazione del presente modulo autorizzo, ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D.Lgs. n.196/2003 e successive modifiche ed integrazioni del D.Lgs 101/2018 (adeguamento al regolamento UE 2016/679 - GDPR), Eurosanità S.P.A., al trattamento dei dati personali forniti, per le finalità gestionali necessarie alla ricezione e lavorazione della suddetta richiesta.